Data / Ora
Date(s) - 21 Dicembre 2019
18:30 - 20:30

Luogo
Palestra sottocosta

Categorie


https://www.bbgallaratese.it/wp-content/uploads/2019/12/WhatsApp-Image-2019-12-20-at-17.04.49-160x160.jpeg

XMAS-TIME IN BBGLAND

Ultima partita dell’anno, a chiusura di un 2019 pieno di soddisfazioni.

Guardiamoci indietro: prima partita del 2019, sconfitta di 25 punti nel gelo del Parini di Cantù.
Oggi, a chiusura dello stesso anno solare, ci troviamo a sfidare una sempre temibile Gazzada dopo 7 vittorie consecutive; il tutto, senza dimenticare l’esaltante primavera che abbiamo trascorso, con le semifinali playoff raggiunte sull’onda di un travolgente entusiasmo.

Lo stesso entusiasmo che dobbiamo portare in campo domani sera per chiudere l’anno in bellezza, perché se lo meritano i tifosi, se lo meritano gli Indomabili e, diciamocelo, se lo meritano anche i nostri ragazzi.

Gazzada si presenta a Gallarate con 8 punti in classifica, il che induce immediatamente a due considerazioni. La prima è che il gruppo in mano a Paolo Garetto non ha ancora trovato una quadra sufficiente ad esaltare il proprio talento; la seconda è che lo stesso gruppo è tuttavia uscito dal proprio campo sconfitto di soli 6 punti – in rimonta peraltro – da Saronno, che in classifica recita 18 come noi.
Per cui, guai a sottovalutare Gazzada. Anche perché, forse forse, sottovalutare un team che può mettere in campo giocatori – da Bellotti a Lepri, da Colnago a Verri – che vestivano i panni di leader nei rispettivi team l’anno scorso, non è una saggia idea.

BBG viene da una altra convincente prestazione, in quel di Rovello, figlia di un clamoroso predominio aereo (61 a 28 a rimbalzo pro-BBG), figlio anche della voglia di Moraghi di rientrare in classifica rimbalzisti dopo l’infortunio.
Ciardiello sempreverde, Ferrario sempremeglio, Picotti per la prima volta in quintetto quest’anno: abbiamo avuto dei buoni segnali.
Freri e Clerici in ripresa, il reparto lunghi dovrebbe tornare ad avere un po’ piu di ossigeno.

Prima della partita, l’inizio della festa del minibasket; durante l’intervallo, lo show proposto dall’accademia We Dance – Accademia di Danza; dall’inizio alla fine, il supporto dei nostri Indomabili.

Ancora una volta, noi ci siamo preparati al meglio delle nostre possibilità; vediamo di goderci tutti insieme quella che speriamo essere un’altra bella serata di sport.

BBG Gallarate
Gazzada Sette Laghi

Data / Ora
Date(s) - 21 Dicembre 2019
18:30 - 20:30

Luogo
Palestra sottocosta

Categorie


https://www.bbgallaratese.it/wp-content/uploads/2019/12/WhatsApp-Image-2019-12-20-at-17.04.49-160x160.jpeg

XMAS-TIME IN BBGLAND

Ultima partita dell’anno, a chiusura di un 2019 pieno di soddisfazioni.

Guardiamoci indietro: prima partita del 2019, sconfitta di 25 punti nel gelo del Parini di Cantù.
Oggi, a chiusura dello stesso anno solare, ci troviamo a sfidare una sempre temibile Gazzada dopo 7 vittorie consecutive; il tutto, senza dimenticare l’esaltante primavera che abbiamo trascorso, con le semifinali playoff raggiunte sull’onda di un travolgente entusiasmo.

Lo stesso entusiasmo che dobbiamo portare in campo domani sera per chiudere l’anno in bellezza, perché se lo meritano i tifosi, se lo meritano gli Indomabili e, diciamocelo, se lo meritano anche i nostri ragazzi.

Gazzada si presenta a Gallarate con 8 punti in classifica, il che induce immediatamente a due considerazioni. La prima è che il gruppo in mano a Paolo Garetto non ha ancora trovato una quadra sufficiente ad esaltare il proprio talento; la seconda è che lo stesso gruppo è tuttavia uscito dal proprio campo sconfitto di soli 6 punti – in rimonta peraltro – da Saronno, che in classifica recita 18 come noi.
Per cui, guai a sottovalutare Gazzada. Anche perché, forse forse, sottovalutare un team che può mettere in campo giocatori – da Bellotti a Lepri, da Colnago a Verri – che vestivano i panni di leader nei rispettivi team l’anno scorso, non è una saggia idea.

BBG viene da una altra convincente prestazione, in quel di Rovello, figlia di un clamoroso predominio aereo (61 a 28 a rimbalzo pro-BBG), figlio anche della voglia di Moraghi di rientrare in classifica rimbalzisti dopo l’infortunio.
Ciardiello sempreverde, Ferrario sempremeglio, Picotti per la prima volta in quintetto quest’anno: abbiamo avuto dei buoni segnali.
Freri e Clerici in ripresa, il reparto lunghi dovrebbe tornare ad avere un po’ piu di ossigeno.

Prima della partita, l’inizio della festa del minibasket; durante l’intervallo, lo show proposto dall’accademia We Dance – Accademia di Danza; dall’inizio alla fine, il supporto dei nostri Indomabili.

Ancora una volta, noi ci siamo preparati al meglio delle nostre possibilità; vediamo di goderci tutti insieme quella che speriamo essere un’altra bella serata di sport.

BBG Gallarate
Gazzada Sette Laghi

A.S.D. BasketBall Gallarate | codice F.i.p. 00857 | cf 91043100121 | tutti i diritti riservati