Partite e risultatiRisultati BBG 21/22 dicembre 2019

2019-12-22 16:12
https://www.bbgallaratese.it/wp-content/uploads/2019/11/Games-Recap_orange.jpg
78
0123456789001234567890
C GOLD BBG
0123456789001234567890
GAZZADA 7 LGHI
78
IMG-20191222-WA0023
IMG-20191222-WA0024
IMG-20191222-WA0025
IMG-20191222-WA0026
IMG-20191222-WA0027
IMG-20191222-WA0028
IMG-20191222-WA0029
IMG-20191222-WA0030
IMG-20191222-WA0031
IMG-20191222-WA0032
IMG-20191222-WA0033
IMG-20191222-WA0034
IMG-20191222-WA0035
IMG-20191222-WA0036
IMG-20191222-WA0037
IMG-20191222-WA0038
IMG-20191222-WA0039
IMG-20191222-WA0040
IMG-20191222-WA0041
IMG-20191222-WA0042
IMG-20191222-WA0043

UNA CHIUSURA D’ANNO COL B…OTTO

84-78, ottava vittoria consecutiva, spalti gremiti, Indomabili festanti, XMAS Night – festa del minibasket con tendata notturna in palestra, estrazione a premi… già cosi ce ne sarebbe abbastanza per chiudere per le feste di Natale. Invece domani BBG tornerà già in Sottocosta.

Sottocosta dove la nostra C Gold raccoglie la quarta vittoria interna consecutiva, nel segno del fattore C, che per una volta non sta a indicare il fattore “fortuna”, ma il segno lasciato dall’accoppiata Canavesi – Clerici nella squadra ospite.

Mentre il nostro “Er Parola” è ormai una certezza a questi livelli (siamo sicuri si sarà svegliato stanotte a occhi sbarrati biasimandosi per aver collezionato ben 1 palla persa), Jacopo sta crescendo inesorabilmente nelle ultime settimane.
Giocatore intelligente, non stupisce che abbia saputo sacrificarsi difensivamente, guadagnandosi la fiducia di coach Sassi prima nella sua metà campo; giocatore intelligente, non stupisce che sappia portarsi a casa un 21 di valutazione facendo solo 6 punti. Spesso si valutano i giocatori solo da quanto sappiano mettere la palla nel cesto (essendo sostanzialmente lo scopo ultimo del gioco in oggetto); tuttavia, quando si hanno giocatori capaci di incidere notevolmente in una partita prendendosi solo quattro tiri, è buona cosa potersene giovare.

Gazzada perde dopo 2 minuti il lunghissimo lungo Spera, andando ad accorciare le proprie rotazioni già decimate; non un periodo fortunato per i gialloblu di Coach Garetto, che hanno continuità sui 40′ solo dal tradatese ex-Valceresio Jacopo Lepri – sprazzi di qualità dal gemello Bellotti, dall’ex serie A Verri, dal talentuoso figlio d’arte Colnago.

Gallarate, in una serata in cui Penny è guardato a vista (e respiri) da Somaschini e limitato dai falli, trova nel fattore C la base su cui Marusic si esalta, trovando la sua miglior prestazione stagionale; Fede Freri, esaltato dalle imminenti festività ricche di Pandori e Panettoni, mette sul piatto un 3/3 nei primi 3 tiri dalla lunga distanza; Capitan Ciardiello dorme per tre quarti, prima di fare 11 punti in un ultimo quarto iniziato con un canestro e fallo, girandosi verso la panchina mostrando il fisico (un tempo, anche se non ricordiamo bene quale) scultoreo ad esaltare i propri compagni.
Un vero e proprio blitz di 15-0 a cavallo tra terzo e quarto quarto, dettato dalla zona schierata da Coach Sassi e mal letta dagli ospiti, permette a BBG di recuperare un disavanzo di 7 punti e mettere il naso avanti, fino ad arrivare al +20.

In chiusura, nella nostra persistente necessità di regalare emozioni al pubblico, permettiamo a Gazzada di infilare un controparziale di 15-0 e riaprire la partita in un amen; gli ultimi 2′ ci vedono poi mantenere il vantaggio nella lotteria dei tiri liberi e portare a casa una fondamentale vittoria.

Ora, rompete le righe per qualche giorno, per godersi il meritato riposo e ricaricare le pile.
Subito dopo Natale si torna in palestra: il 5 gennaio sarà derby di vertice, a Busto, senza ansie e senza pressioni, ma con tanta voglia di riprendere da dove abbiamo chiuso.

Forza BBG!

seguici su

Facebook
[custom-facebook-feed]
Instagram
[instagram-feed num=2 cols=2]
Youtube

A.S.D. BasketBall Gallarate | codice F.i.p. 00857 | cf 91043100121 | tutti i diritti riservati